Case Vacanze Torre San Gregorio Case Vacanza al Miglior Prezzo‎
Case vacanza a Torre San Gregorio per l'estate 2019, scopri le offerte di Coste del Sud in questa splendida località salentina.

Codice: 253 - Torre San Gregorio • 11
Posti letto 4 + 1 | Camere 2 | Bagni 2

Lavatrice | Barbecue | Animali non Ammessi

470 € 440 €
Sconto 30 €
Periodo dal 29 Giugno al 6 Luglio (7 notti)
Prezzo totale per casa / per 4 persone
Prezzo per giorno: 63

Codice: 377 - Torre San Gregorio • 5
Posti letto 2  | Camere 1 | Bagni 1

Lavatrice | Barbecue | Animali non Ammessi

340 €
Periodo dal 29 Giugno al 6 Luglio (7 notti)
Prezzo totale per casa / per 2 persone
Prezzo per giorno: 49

Codice: 801 - Torre San Gregorio • 8
Posti letto 5 + 1 | Camere 2 | Bagni 1

Aria Condizionata | Barbecue | Animali non Ammessi

450 €
Periodo dal 29 Giugno al 6 Luglio (7 notti)
Prezzo totale per casa / per 5 persone
Prezzo per giorno: 64

Codice: 802 - Torre San Gregorio • 3
Posti letto 2  | Camere 1 | Bagni 1

Aria Condizionata | Barbecue | Animali non Ammessi

320 €
Periodo dal 29 Giugno al 6 Luglio (7 notti)
Prezzo totale per casa / per 2 persone
Prezzo per giorno: 46

 

 

Torre San Gregorio è una piccola ma suggestiva località balneare e turistica a pochi km da Santa Maria di Leuca, nel territorio comunale di Patù. Le sue origini sono antiche, nasce come Porticciolo Romano, nel corso dei secoli diventa territorio della città messapica di Veretum (Vereto), purtroppo distrutta dai pirati Saraceni nell'anno 800 d.C. ancora oggi si può ammirare una scalinata d'origine messsapica, inoltre nelle vicinanze della costa sono stati ritrovati oggetti d'importante valore storico. Nel XVI secolo per volontà di Re Carlo V venne costruita una Torre di guardia, anch'essa danneggiata da uno dei numerosi attacchi dei pirati Saraceni, successivamente ricostruita ma destinata a civile abitazione. Torre San Gregorio si trova in un insenatura naturale caratterizzata da un'alta scogliera a strapiombo disseminata da ovuli di bauxite, ovvero dei piccoli sferoidi di color castano scuro. Il fondale marino è limpido, nella vicina località Felloniche è possibile ammirare un vasto Posidonieto, una particolare pianta acquatica endemica del Mediterraneo di notevole interesse comunitario. La spiaggia di Felloniche si presenta con una baia sabbiosa delimitata da una bassa scogliera con ciottoli e massi arrotondati, che si protende verso il mare aperto. Nella vicina cittadina di Patù si può contemplare un antichissimo Monumento funerario chiamato "Centopietre" (nel 1873 dichiarato Monumento d'interesse Nazionale), costruito nel IX secolo come Mausoleo Sepolcrale è una struttura di forma rettangolare che conta esattamente cento blocchi di roccia calcarea. Nello stesso Monumento de vedere i suggestivi affreschi con soggetti Sacri realizzati nel XIV secolo. Da visitare la bellissima Chiesa di San Michele Arcangelo (edificata nel 1564) e la Chiesa di San Giovanni Battista d'origine Romanico-Bizzantina risalente al XI secolo.

Luoghi da visitare: Chiesa di San Michele Arcangelo (Patù), Chiesa di San Giovanni Battista (Patù), Monumento "Centopietre (Patù), Caletta di Felloniche e Vereto.

 

Iscriviti alla newsletter e riceverai in anteprima suggerimenti per le tue vacanze e le nostre fantastiche offerte!

 

  Do il consenso: