Case Vacanze Alberobello


Scegli la tua Casa Vacanza

Ricerca avanzata
Piscina
Piscina esclusiva
Vista mare
Fronte mare
Trullo
Animali ammessi
Giardino
Aria condizionata
Barbecue
Lavatrice
Internet - WiFi
Lavastoviglie
Case in vendita

Case prenotate di recente

Cod: 123 - Capilungo

Cod: 011 - Torre San Giovanni

Info Utili

 

 


Nessuna Struttura Trovata Con Questa Ricerca !!!

Alberobello

Alberobello è una delle località turistiche più conosciute del Mondo, poiché ospita i celeberrimi Trulli, delle antiche costruzioni contadine dalla bellezza architettonica unica. Questa incantevole cittadina è diventata Monumento Nazionale e dal 1996 i suoi Trulli sono considerati Patrimonio mondiale dell'Umanità dall'UNESCO. Il nome deriva da "Sylvia arbori belli", ovvero dall'antico bosco nelle Murge ricco di alberi, nel quale nel 1400 venne fondato dagli Acquaviva (Conti di Conversano) il primo nucleo abitativo, per poi diventare nel XVIII secolo feudo di Ferdinando I di Borbone e successivamente nel 1860 entrare a far parte del Regno d'Italia. I trulli costituiscono l'attrazione principale del posto, sono costruiti con del calcare tagliato a strati, detti "chiancanelle", posizionati a secco e disposti partendo da una base cubica ad anelli concentrici, in modo da realizzare una capanna che termina con un pinnacolo nel punto più alto. Gli interni sono rigorosamente imbiancati a calce e spesso decorati con figure religiose. Queste singolari costruzioni vennero edificate soprattutto per evitare la Tassa sull'erario, in quanto gli abitanti di Alberobello li dichiararono precarie e quindi di "facile" demolizione. Il suggestivo centro storico è composto da due rioni: Aia piccola e Monti, quest'ultimo ospita oltre 400 trulli in un particolare intreccio di vicoli e stradine (chiuse al traffico) che creano un'atmosfera unica nel suo genere. Nel rione Monti troviamo diversi trulli letteralmente arrampicati sulla collina adiacente al Largo della Foggia. Il trullo più grande del posto è denominato "Trullo Sovrano", edificato nel Settecento è strutturato addirittura su due livelli, attualmente è adibito a Museo e nel periodo estivo ospita interessanti manifestazione culturali e gastronomiche, piccoli concerti di musica jazz e spettacoli teatrali. In Piazza del Popolo troviamo l'incantevole complesso abitativo di ben 15 trulli conosciuto sotto il nome di "Casa Pezzolla", completamente restaurati nel 1997, sede del Museo del Territorio e nelle vicinanze diversi negozi di souvenir e di prodotti d'artigianato locale. Da non perdere la suggestiva Chiesa di Sant'Antonio completata nel 1927 con pianta a croce greca e sempre a forma di Trullo.

Luoghi da visitare: Trullo Sovrano, Casa Pezzolla, Chiesa di Sant'Antonio, Rioni di Aia piccola e Monti.

 

 



Iscriviti alla newsletter e riceverai in anteprima suggerimenti per le tue vacanze e le nostre fantastiche offerte!