Offerte vacanze Campania agosto 2018


Campania

Tra le regioni italiane più belle, la Campania è un territorio in cui convivono storia, modernità e bellezza monumentale.

Una panoramica di Napoli (fonte foto Wikipedia- public domain)

Geografia e confini

Regione dell'Italia meridionale più popolosa tra quelle a sud e prima per densità, la Campania è, dopo Lombardia e Lazio, la terza regione più popolosa. Confina a nord a nord-ovest con il Lazio, a nord con il Molise e a est con Puglia e Basilicata ed è inserita tra il Mar Tirreno a ovest e l'Appennino meridionale a est. Il capoluogo è Napoli. Le sue coste sono costellate da quattro golfi: quello di Gaeta, il golfo di Napoli, il golfo di Salerno e il golfo di Policastro.

Un po' di storia

Una veduta del Tempio di Paestum (fonte foto Wikipedia) -By Magistermercator (Own work) [CC BY-SA 3.0 (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0)], via Wikimedia Commons

Una regione che vide i primi insediamenti già a partire dal III millennio aC, quando si insediarono popolazioni osche, volsche e sannitiche, ma anche i greci, le cui popolazioni esercitarono una fortissima influenza, anche a livello di nascita di centri come Pithecusa (Ischia), Kyme (Cuma), Parthenope prima e Neapolis poi (Napoli), Dikaiarcheia (Pozzuoli), Poseidonia (Paestum), Elea (Ascea), Pixunte (Policastro Bussentino), sino a divenire uno dei più importanti centri culturali della Magna Grecia. Fu nel XII secolo, con l'ascesa dei normanni, che la regione e l'Italia meridionale in genere furono sotto la corona del Regno di Sicilia, e il Regno di Napoli sino al XIX secolo divenne uno dei principali siti artistici, culturali ed economici di tutta Europa. La città di Napoli è considerata, nella porzione del suo centro storico, Patrimonio dell'Umanità da parte dell'UNESCO

Tradizioni enogastronomiche

Pizza margherita (fonte foto Wikipedia) By ElfQrin (Valerio Capello) (Own work) [GFDL (http://www.gnu.org/copyleft/fdl.html) or CC-BY-SA-3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0/)], via Wikimedia Commons

Cosa vi viene in mente quando pensate alla cucina campana? Non c'è ombra di dubbio: la pizza! La cucina regionale è una delle poche a vantare tradizioni antichissime e tra le più ricche di tutto il panorama gastronomico mondiale, non solo nazionale. Ci sono piatti come la pizza, appunto, riconosciute a livello universale, ma anche prelibatezze come il gelato o, nello specifico, condimenti come la salsa di pomodoro, squisitezze locali che non hanno pari in nessun altro luogo. Basti pensare che anche la cucina campana, a livello di dieta mediterranea, è protetta dall'UNESCO come patrimonio immateriale dell'umanità. Tra le delizie campane, ancora, è impossibile non menzionare la mozzarella di bufala campana DOP, prodotto caseario realizzato soprattutto nelle province di Caserta e Salerno. Tra le specialità campane non possono mancare soprattutto i dolci, dai tipici babà, dolce intriso di rhum dalla consistenza soffice e un aroma unico, ma anche il torrone, le chiacchiere, la pastiera, le sfogliatelle, i roccocò, le chiacchiere e i biscotti di Castellammare.



Iscriviti alla newsletter e riceverai in anteprima suggerimenti per le tue vacanze e le nostre fantastiche offerte!

 

  Do il consenso: