Uno scorcio e una panoramica di Gallipoli come, forse, non l'avete mai vista. La Città Bella, il fulcro della movida in piena estate, qui si mostra in tutto il suo splendore, smesse le vesti da viveur, rivelando colori, emozioni e paesaggi autentici.

La ripresa sui bastioni, le vecchie mura della città antica, la spiaggia della Purità, nel centro cittadino, come punto di raccolta per appassionati di canoa, diventano un quadro pennellato a tinte forti e intense, tratteggiando i contorni di una Gallipoli sempre viva e tutta da scoprire. Non potevano ovviamente mancare le carrellate sul mare, gioiello prezioso da tutelare e custodire: le immagini rimandano a spiagge deserte nel periodo che intercorre tra l'estate e la primavera successiva, quando tutto è silenzioso, ma estremamente vivo. Sabbia bianca a incorniciare i colori cangianti delle acque, il lungomare che ci regala un ampio respiro, anche solo vedendo i piccoli ripieghi di onde sulla battigia, la vegetazione tipica della macchia mediterranea che colora a sprazzi le dune. Tovagliati dai colori intensi per i ristorantini che affacciano su panorami di cui non si intravede la fine, in attesa di accogliere con l'ospitalità solita del luogo turisti e locali che vogliano degustare piatti della tradizione, a base di pesce freschissimo. 

Una città che sa regalare, in ogni periodo dell'anno, emozioni bellissime e rare a chiunque abbia la fortuna di scoprirla.

1453 visualizzazioni

Le Destinazioni popolari più cercate
Iscriviti alla newsletter e riceverai in anteprima suggerimenti per le tue vacanze e le nostre fantastiche offerte!

 

  Do il consenso: