Attrazioni a Santa Caterina : Porto Selvaggio e Palude del Capitano

 
Visualizzazioni: 1406
Nazione: Italia
Regione:Puglia
Provincia: Lecce
LocalitÓ: Santa Caterina - 73048
Inserito nella suggestiva cornice del mar Ionio, il Parco naturale regionale di Porto Selvaggio e Palude del Capitano Ŕ stato istituito nel 2006 e ricade nel territorio di Nard˛.
L'area si contraddistingue per la sua incredibile varietÓ e per gli scorci suggestivi che ne fanno uno dei punti maggiore interesse paesaggistico dell'intero Salento.

Indicato dal Fondo Ambientale Italiano come uno dei "100 luoghi da salvare", il parco si estende per circa 1120 ettari e comprende sette chilometri di costa che alterna punti rocciosi e frastagliati a brevi litorali di sabbia. All'interno dei suoi confini, il parco presenta diversi habitat che si stratificano dando vita ad ambienti molto diversi: a prevalere Ŕ un fitto bosco di pini di Aleppo, ma accanto a questo non mancano ambienti substeppici caratterizzati da una vegetazione di graminacee e ambienti tipici della scogliera ionica dove a prevalere Ŕ la rigogliosa macchia mediterranea.

A pochi metri dalla costa Ŕ poi possibile ammirare la Palude del Capitano, una zona interessata da un rilevante fenomeno carsico che ha dato vita a doline ricolme di acqua salmastra, le cosiddette "spannulate": la zona della palude Ŕ un luogo di sicuro fascino dal punto di vista ambientale e costituisce un habitat unico per le numerose specie di uccelli che la popolano.

L'area del parco comprende anche le torri dell'Inserraglio e di Uluzzu, antiche strutture di avvistamento che si fregiano, insieme alla Palude del Capitano, della denominazione di "siti di interesse comunitario". In prossimitÓ della Torre di Uluzzo sorge inoltre l'omonima baia che rappresenta un'area di notevole rilievo archeologico: qui infatti sorge la Grotta del Cavallo, all'interno della quale sono stati scoperti i resti di un'antica civiltÓ risalente a circa 35 mila anni fa.

Altre strutture che caratterizzano il territorio sono i cosiddetti "furnieddhi", costruzioni in pietra di epoca contadina, mentre un'altra torre di avvistamento, detta dell'Alto, si trova su uno sperone roccioso a strapiombo sul mare e domina la baia di Porto Selvaggio.

Particolare interesse lo riveste anche l'ambiente sottomarino prospiciente al parco, che richiama numerosi sub per la bellezza dei fondali, caratterizzati dalla presenza di grandi cavitÓ come la famosa Grotta delle Corvine.
 

Foto Porto Selvaggio e Palude del Capitano

Come raggiungere Porto Selvaggio e Palude del Capitano - Mappa e Cartina

 

Scegli la tua Casa Vacanza

Ricerca avanzata
Piscina
Piscina esclusiva
Vista mare
Fronte mare
Trullo
Animali ammessi
Giardino
Aria condizionata
Barbecue
Lavatrice
Internet - WiFi
Lavastoviglie
Case in vendita

Vacanze a Marina Serra

 

Suggerimenti di ricerca:
Attrazioni in provincia di Lecce


Iscriviti alla newsletter e riceverai suggerimenti per le tue vacanze e le nostre fantastiche offerte in anteprima!