Case Vacanza Salento Offerte Estate Salento Ferragosto Villaggi Salento Puglia Italia

opinioni dei clienti 


Santa Maria di Leuca


il Salento, terra affascinante ed incantevole baciata da due mari, è una destinazione turistica semplicemente meravigliosa: spiagge da cartolina, mare cristallino, tradizioni autentiche ed ottima cucina sono il suo, inconfondibile, biglietto da visita.


Regalarsi un soggiorno nel Salento, ed in particolare a Santa Maria di Leuca, significa concedersi un'emozione unica, capace di riscaldare il cuore ed aprire la mente.


 

Tra i tesori più preziosi del Salento, vi è Santa Maria di Leuca

Suggestiva frazione di Castrignano del Capo, Santa Maria di Leuca, è una rinomata, e splendida, località turistica posta all'estremità più meridionale della Penisola Salentina, in una posizione scenografica. La cittadina leccese, infatti, si trova proprio al centro del punto d'incontro tra le correnti provenienti dal canale d’Otranto e quelle del Golfo di Taranto.

Santa Maria di Leuca è frequentata per il suo bellissimo litorale


Se dal lungo mare è possibile accedere, facilmente, a diversi stabilimenti balneari ben attrezzato, le spiagge più note di Santa Maria di Leuca sono: la Marina di Felloniche (bassa e sabbiosa, è perfetta per famiglie con bambini) e la Marina di San Gregorio (d'importanza archeologica, in quanto custodisce i resti di un antico porto messapico).
Da segnalare anche il tratto di litorale in località Ciolo (dove la costa si presenta alta e scenografica), non bisogna poi dimenticare che, a due passi da Santa Maria di Leuca, sempre nel territorio di Castrignano del Capo, troviamo le favolose spiagge dorate di Pescoluse, soprannominate per la loro indescrivibile bellezza, le Maldive del Salento.

Oltre ad essere apprezzata per le sue bellissime spiagge. Santa Maria di Leuca è famosa anche per le affascinanti grotte.


Nel raggio di pochi chilometri, infatti, sia a Ponente che a Levate, si possono notare delle suggestive ed alte scogliere che scendono a picco fino al mare ed una trentina di grotte carsiche (talvolta impreziosite da incisioni o da antichissimi reperti).
Buona parte di queste grotte, presentano dimensioni notevoli ed offrono, dalle loro aperture, scenari incredibili. Tra le grotte più note spicca la grotta del Diavolo a Punta Ristola, Il suo inquietante nome deriva da una lontana leggenda. A quanto pare, al suo interno si può sentire non solo l'eco del mare, ma anche la voce del demonio. Accessibile sia via terra che via mare, questa grotta, come dimostrano i reperti rinvenuti (ed attualmente custoditi presso i musei di Lecce e Maglie), era nota, e frequentata, fin dal Neolitico.
Sempre nei pressi di Punta Ristola si può ammirare la grotta denominata "Porcinara" o "Portinaia". La sua importanza storica è notevole in quanto sulle sue pareti vi sono pregevoli testimonianze epigrafiche (d'origine greca o latina) che paiono rivolgersi al Dio Giove ed ad altre divinità. La grotta raggiungibile percorrendo un sentiero o dei gradoni, risulta suddivisa in tre ambienti dalle dimensioni considerevoli.

Santa Maria di Leuca ospita diverse architetture pregevoli. Tra queste, spicca la bellissima Basilica dedicata a Santa Maria de finibus terrae.


L'origine di questo santuario mariano affonda le sue radici nel primo cristianesimo. Si narra, infatti che l'apostolo San Pietro, partito dalla Palestina e diretto a Roma, abbia trovato approdo proprio lungo le coste di Santa Maria di Leuca. La struttura attuale, dotata di due lunghe rampe di scale che la collegano al porto, appare fortificata e risale alla prima metà del Settecento.

 

 

 
© 1999 - 2014 CostedelSud.it Immobiliare di Vincenzo Troisio - Viale Eroi d'Italia, 186 - 73056 Taurisano (Lecce) - Italia - Tel. 0833 626 053
 
P.IVA 03779570757 - REA: 261485 - Agenti Mediazione Lecce Albo nr 695 - Direzione Tecnica Agenzia Viaggi e Turismo nr 178