La Notte della Taranta 25 Agosto 2018 - Melpignano



20 anni di pizzica, tradizione popolare e contaminazioni.

Questa è un po’ in breve la Notte della Taranta. Si tratta di un festival di musica popolare itinerante che fa tappa nei comuni della Grecìa Salentina e che ha il suo culmine nel concertone di Melpignano, dove accorrono in migliaia per assistere all’evento e ballare a ritmo di pizzica.
Se durante le tappe intermedie del festival della Notte della taranta i cantori, con i loro tamburelli e voci, danno seguito alla tradizione, la tappa finale a Melpignano è il luogo della contaminazione.
La pizzica e i suoi stornelli si mescolano con i suoni dal mondo in un potpourri musicale che incendia la piazza e i suoi spettatori.
Quello di Melpignano è un esperimento di musica popolare glocale (dall’unione di locale e globale).
Ad ogni edizione il maestro concertatore di turno dà il suo personale contributo: Goran Bregovic ha rivisitato e mescolato i brani della pizzica con i ritmi balcanici, Stewart Copeland ha dato una verve rock, Ludovico Einaudi ha creato una sorta di trance e ipnosi sonora, Carmen Consoli, prima maestra concertatrice, ha rinnovato con stile pur mantenendosi fedele alla tradizione popolare.
L’ultimo maestro concertatore nel 2017 è stato Raphael Gualazzi, il risultato finale è stata apprezzato da molti e considerato un’opera straordinaria.


Per quanti di voi ballassero la pizzica nelle piazze di Milano, Roma e Bologna o in qualsiasi città d’Italia (abbiamo notizia che questo ballo impazza e che siete in tanti ad esserne affascinati) vivere l’esperienza del concertone a Melpignano è importante quanto andare a vedere l’esibizione live del proprio cantante preferito.
Noi di CostedelSud.it consigliamo di seguire le tappe del festival itinerante per avere occasione di scoprire i centri storici dei comuni della Grecìa Salentina ed immergersi nell’atmosfera della tradizione e poi di confluire a Melpignano (se le vostre vacanze lo permettono, ovviamente) per assistere a questa jam session di musiche e ritmi.
Se soffriste il caos e voleste optare per una soluzione più tranquilla, abbiamo qui pronto un suggerimento: assistere alle prove generali della Notte della taranta, si tengono sempre nella piazza antistante all’ex Convento degli Agostiniani, il giorno prima del concertone vero e proprio.
La notizia si è diffusa così tanto che moltissimi dai paesi limitrofi confluiscono nella piazza il giorno prima per godere più tranquillamente del concerto e magari guadagnare una posizione migliore.
Quando arriverete troverete famiglie intere, signori e signore comodamente seduti sulle sdraio, mamme, papà e bambini alle prese con il ballo.
Se prima erano in pochi a saperlo, oggi la notizia si è sparsa un bel po’ ma vale la pena di andarci, perché oltre alla magia sul palco è la piazza di Melpignano il vero spettacolo.

Guarda il Video della Notte della Taranta


Tutte le informazioni sulle edizioni passate e future della Notte della Taranta, le trovate sul sito ufficiale www.lanottedellataranta.it/it/

Salento Case Vacanza


NOVITA' DAL NOSTRO BLOG SALENTO

 



Iscriviti alla newsletter e riceverai in anteprima suggerimenti per le tue vacanze e le nostre fantastiche offerte!

 

  Do il consenso: