Info e Prenotazioni: 0833 908260    Viste di Recente     Informazioni      

Case Vacanza Salento

Offerte Prenota Prima Salento

Villaggi

Vacanze in Toscana

Cosa vedere e cosa visitare in Toscana

La Toscana è una delle più antiche regioni della nostra penisola, possiede una forte identità linguistica e culturale ed è conosciuta per la più alta concentrazione di opere d’arte al mondo. Questa incantevole regione era abitata sin dall’età preistorica, in quanto da recenti ricerche archeologiche sono stati ritrovati resti di palafitte e graffiti del II millennio a.C.
 
Tra le prime popolazioni ad occupare queste terre ricordiamo gli etruschi, successivamente la Toscana diventò la prima provincia dell’impero Romano e con la caduta dello stesso, un importante colonia longobarda. Nel Medioevo il Granducato di Toscana ha rappresentato la massima espressione culturale del Mondo, grazie ad illustri personaggi storici quali Dante Alighieri e Leonardo da Vinci. Nel 1814 venne annessa alla Francia per opera di Napoleone Bonaparte, ma solo per un breve periodo, poiché nel 1860 passò al Regno di Sardegna, anticipando il nascente Regno d’Italia, tanto che dal 1870 al 1875 Firenze diventò Capitale dei Regno.

Il clima è diversificato secondo le diverse zone, in pratica lungo la costa maremmana fa molto più caldo rispetto alle pianure ed alle vallate interne. Nella Versilia e nel Casentino si verificano nelle stagioni più fredde abbondanti precipitazioni, mentre sul Monte Amiata si registrano le temperature in assoluto più rigide. Il periodo ideale per una Vacanza in Toscana è in primavera e sicuramente in estate (alta stagione).

Il Capoluogo di Regione è Firenze, incantevole città d’arte (conta oltre 370 mila residenti), nel proprio centro storico ogni angolo respira di storia. Tra i più importanti monumenti da visitare ricordiamo la suggestiva Santa Maria Novella con il suo elegantissimo portale; il Palazzo dei Medici-Riccardi, la vicina Chiesa di San Lorenzo ed il Duomo con la splendida cupola di Santa Maria del Fiore progettata dal Brunelleschi. Da non perdere una passeggiata nei mercatini di Santa Croce e lungo il Ponte vecchio con le innumerevoli botteghe orafe dell’antico artigianato fiorentino.

Da vedere la famosa “Versilia”, una delle zone turistiche più importanti d’Italia, compresa tra le coste della provincia di Lucca. I comuni principali sono quattro: Pietrasanta, Forte dei Marmi, Serravezza e Stazzema, tutte caratterizzate da un mare limpido e cristallino e da incantevoli paesaggi.
Marina di Pietrasanta è una stupenda città d’arte e di mare, particolarmente indicata per gli appassionati di escursioni, ma anche dai più giovani, grazie agli esclusivi locali notturni. Forte dei Marmi,invece rappresenta la località turistica più raffinata della Versilia, l’icona del paese è il cosiddetto “Fortino”, ovvero un’antica fortezza granducale edificata nel XVIII secolo. Molto suggestivo il lunghissimo litorale sabbioso di oltre 5 km con gli esclusivi lidi e stabilimenti balneari presi d’assalto ogni estate da Vip e politici.

Da non perdere la piccola località turistica di Orbatello, che si trova in provincia di Grosseto; presenta il centro storico cinto da Mura etrusche, la splendida Cattedrale dell’Assunta ed un attrezzato Porto commerciale. Nelle vicinanze troviamo Piombino, il principale comune della “Costa degli etruschi” con la sua imponente fortezza che ospita il Museo del Castello e la vicina Chiesa di Sant’Antimo, edificata nel XII secolo. Un’altra meta di rara bellezza è Follonica (20 mila abitanti) in provincia di Livorno, situata nel centro del golfo e proprio di fronte all’Isola d’Elba. Quest’ultima è la più grande isola dell’Arcipelago toscano e conta ben otto centri abitati, tutti con delle bellezze, nascoste, caratterizzate dall’alternanza di lunghe spiagge sabbiose, piccole calette e spettacolari scogliere a picco sul mare. Negli suggestivi borghi dell’Isola si consiglia di visitare le antiche miniere ed i caratteristici centri storici di origine medioevale.
Per gli amanti della montagna una tappa obbligata sarà sull’Argentario, che si trova ai confini con il Lazio e rappresenta la zona più selvaggia ed atipica della regione. Nelle vicinanze si possono ammirare un’infinità di calette isolate, torre costiere, laghetti naturali e piccoli borghi antichi.



Dove andare in Vacanza?

Area

Agenzie Viaggi

Note Legali

Condizioni Generali
Privacy

Seguici su

Twitter
Facebook
Google +
YouTube
Pinterest
0833 626 053

 
CostedelSud.it 2012 - Agenzia Turistica Immobiliare - Viale Eroi d'Italia, 186 - 73056 Taurisano (Lecce) - Italia
 
P.IVA 03779570757 - REA: 261485 - Agenti Mediazione Lecce Albo nr 695 - Direzione Tecnica Agenzia Viaggi e Turismo nr 178