Info e Prenotazioni: 0833 626 053    Viste di Recente     Informazioni      

Case Vacanza Salento

Offerte Prenota Prima Salento

Villaggi

Vacanze in Polinesia Francese

Cosa vedere e cosa visitare in Polinesia Francese

La Polinesia Francese è costituita da un insieme di arcipelaghi situati nell'Oceano Pacifico, distanti oltre 6 mila km dalla costa Australiana, con larga autonomia sotto il controllo governativo francese. Attualmente la popolazione non supera i 260 mila residenti, l'Isola principale è Thaiti, mentre il Capoluogo è Papeete. I primi insediamenti nei territori dell'arcipelago avvengono intorno al 500 d.C. da parte di popolazioni sconosciute ed ancora misteriose agli storici, nel anno 1100 viene occupato da popoli d'origine Inca, ma le prime informazioni ufficiali risalgono al XIV secolo con la spedizione Francese. Nel 1957 il gruppo insulare assume il nome attuale, in passato era denominato come "Stabilimento Francese d'Oceania", mentre nel 1959 diventa anche territorio d'Oltremare. Inizialmente l'economia era basata sulle risorge agricole, in particolare la raccolta del cotone, la coltivazione della canna da zucchero, del caffè, le piantagioni di cocco e soprattutto la pesca. Oggi la Polinesia Francese è una delle principali realtà turistiche del Mondo, conta 118 isole tutte d'origine vulcanica, compresi gli atolli corallini, suddivise in 5 arcipelagi che sono: le Isole Australi, le Isole della Società (che comprendono le Isole del Vento e del Sottovento), le Isole Tuamotu, le Isole Gambier e le Isole Marchesi. La lingue ufficiali sono il francese ed il thaitiano, la moneta utilizzata è il Franco CFP, mentre il fuso orario rispetto all'Italia è di meno nove ore.


Il clima è prevalentemente mite, la temperatura media annuale è stabile intorno ai 27°C. Il periodo delle pioggie inizia ad ottobre e termina a marzo. Il clima è caratterizzato dalla presenza dei venti tropicali denominati Alisei del Pacifico. Il periodo ideale per una Vacanza nella Polinesia Francese è quello della "transizione", ovvero da aprile a settembre.


I capoluogo è Papeete, incantevole località turistica con circa 25 mila residenti. Il territorio venne scoperto dal Capitano inglese Cook nel 1818 nella celebre navigazione verso le coste dell'Isola di Thaiti. Dal 1962 è la sede dell'Aeroporto internazionale "Thaiti Faa'a". La cittadina è molto moderna grazie agli edifici tipicamente occidentali, ospita il Museo della Perla ed il suggestivo Tempio protestante di PaoFai, caratterizzato da una colorazione decisamente vivace. Da visitare l'imponente Monte Marau, la cima più alta dell'Arcipelago, dalla quale è possibile godere dell'emozionante panorama circostante.


Da vedere l'Isola di Thaiti, la più conosciuta della Polinesia, considerata una delle mete turistiche preferite dagli occidentali grazie alla sua esclusiva vegetazione e alla famosa barriera corallina. Nel suo territorio troviamo la Vallata del Papenoo, uno spettacolare Lago d'orine vulcanica e l'incantevole Riserva Naturale di Fenuai. Il litorale è roccioso ma sono presenti anche dei tratti sabbiosi dal caratteristico colore molto scuro. Da ammirare i fondali marini dai particolari colori sgargianti e dalla ricca fauna ittica, in particolare costituita da pesci pappagallo e pesci angelo. La vita notturna è molto vivace , anche lungo la rinomata spiaggia di Teahupoo, il paradiso degli appassionati di Windsurf. Nel mese di Agosto viene organizzata la Gara internazionale denominata "Thaiti Billaborg Pro" con la presenza dei più importanti campioni di questo emozionante sport sulle onde del Pacifico. Nell'Isola di Moorea incontriamo le incantevoli Baie immerse nella Natura verdeggiante dalla bellezza quasi selvaggia. L'Isola è considerata la meta turistica preferita dalle Coppie europee nella scelta della loro Luna di miele, grazie ai suoi suggestivi scenari decisamente romantici. 


Da non perdere la Laguna di Bora Bora, che si trova nell'Arcipelago della Società (Sottovento), circondata dalla bellissima barriera corallina, in un mare dal colore azzurro intenso e dalle bianchissime spiagge sabbiose. Da assaggiare i tipici piatti a base di pesce crudo alla haitiana, oppure dal pesce cotto Mahi nelle varianti alla vaniglia o la cocco ed il gustoso Pesce luna. Uno dei ristoranti più rinomati di Bora Bora è il Poisson de Cru che si trova poco distante dalla splendida spiaggia. Le Isole Marchesi consistono in 14 isolotti quasi completamente disabitati, il più importante è quello di Nuku Hiva dal territorio prevalentemente montuoso e dalla fauna caratterizzata da Cavalli selvaggi e dalle capre. La vegetazione è dominata dalla vasta foresta tropicale. Nelle spiaggia circostante è possibile effettuare lo snorkeling e la canoa. Nell'Arcipelago delle Tuamoto incontriamo lo splendido Atollo di Rangiroa, costituito da oltre 250 isolette caratterizzata da una vegetazione unica al Mondo, completamente priva di opere e costruzioni umane. Si potranno ammirare le tipiche palme da cocco della Polinesia, gli alberi del pane, i pini australiani e dei giganteschi bambù, nonché rare specie ittiche. Per i turisti alla ricerca del totale relax consigliamo il piccolo Atollo di Maupiti, con un tratto di un ampio costa caratterizzato dalla scarsa profondità del mare. In questa esclusiva località su richiesta sarà possibile effettuare escursioni nelle vicine isolette per scoprire le bellezze della barriera corallina. Nell'Atollo di Makatea da visitare il celebre Museo all'Aperto (unico al Mondo), l'emozionante Safari Aquarium ed il suggestivo Giardino di Corallo. Molto interessante anche una visita al vicino villaggio di Vaitepaua, al Porto di Temaio e nella piccola cittadina di Moumu, con appena cento residenti, che presenta un particolare tratto di costa di origine calcarea.



Dove andare in Vacanza?

Area

Agenzie Viaggi

Note Legali

Condizioni Generali
Privacy

Seguici su

Twitter
Facebook
Google +
YouTube
Pinterest
0833 626 053

 
CostedelSud.it 2012 - Agenzia Turistica Immobiliare - Viale Eroi d'Italia, 186 - 73056 Taurisano (Lecce) - Italia
 
P.IVA 03779570757 - REA: 261485 - Agenti Mediazione Lecce Albo nr 695 - Direzione Tecnica Agenzia Viaggi e Turismo nr 178