Vacanze in Egitto

Cosa vedere e cosa visitare in Egitto

L'Egitto è uno Stato del Nord Africa, bagnato dal Mar Rosso e dal Mar Mediterraneo, per storia e bellezze naturali costituisce la principale meta turistica del continente africano. Namer è stato il primo Sovrano della dinastia nel lontano 3100 a.C. considerato il periodo di maggiore splendore della civiltà egizia. Nel Primo Millennio a.C. il territorio viene occupato dai Persiani, dai Tolomei e nel anno 30 a.C. dall'Impero Romano d'Oriente. Nel corso dei secoli viene dominato dagli Arabi, i Tulunidi e nel X secolo dai Fatimidi. Successivamente viene conquistato dai Turchi e dagli Ottomani, fino al 1798 con lo sbarco di Napoleone Bonaparte che lo rende colonia francese per appena un biennio. L'Indipendenza dal Regno Unito avviene nel 1922, mentre l'ingresso nell'ONU nel 1945. La forma di Governo attuale è la Repubblica presidenziale, la Lingua ufficiale è l'arabo ma nelle più importanti località turistiche si parlano correttamente anche l'inglese ed il francese.


Il clima è di tipo desertico con inverni miti ed estati decisamente calde e molto secche con temperature che possono raggiungere i 50°C nelle zone desertiche. Il clima è più gradevole lungo la costa mediterranea grazie alle brezze marine che alleviano il caldo. Le precipitazioni risultano scarse; il periodo migliore per una Vacanza in Egitto è nei mesi da Marzo a Giugno.


La capitale è Il Cairo, conta oltre 8 milioni di residenti e si estende sulle rive del Nilo, a circa 25 km dal delta dello stesso fiume. Il quartiere di Al Azbikya è il cuore della vita politica del Paese, da ammirare le spettacolari Moschee di Al Azhan, quelle di Hakim, Ibn Tulun e soprattutto la famosa Moschea di Hasan. Molto interessante il Gran Bazar di Khan El Kalili ed il Museo Egizio che ospita i principali capolavori dell'antica arte egizia. Altri monumenti degni di nota sono le rovine del Forte romano di Babilonia e le suggestive Chiese dedicate a San Sergio e di Al Mu'Allaqua. Dal minareto della splendida Moschea di Mohamed Alì (conosciuta anche come Moschea dell'Alabastro) sarà possibile ascoltare le emozionanti preghiere cantate dai Muezzini durante l'ora di orazione.


Da vedere nella storica città di Giza, poco distante dalla Capitale, le stupende Piramidi di Cheope, di Chefren, di Macerino e la sfinge del Faraone Khefen. Le piramidi sono delle Opere architettoniche realizzate tra il 26136 ed il 2498 a.C. per volontà dei sovrani egizi di custodire le loro salme dopo la morte. Sempre sulle sponde del fiume Nilo nella zona dell'alto Egitto troviamo l'incantevole città di Luxor, antico Regno del Faraone Ramses II, che fece erigere nella Valle dei Re il magnifico Tempio di Karak in onore del Dio Armon. Sul versante orientale del Mar Rosso incontriamo la città di Hurghada (conosciuta anche come El Ghardaka), interessante meta turistica caratterizzata da bianchissime spiagge immerse in un mare corallino. In questa località è possibile effettuare indimenticabili Safari nel Deserto con Cammelli o Quad. Nelle vicinanze troviamo l'incantevole Marsa Alam, antico villaggio di pescatori e minatori, immersa in una Natura selvaggia con luoghi ancora lontani dalla modernizzazione, quindi privi di asfalto e cemento.


Da non perdere la piccola Isola di Wadi Gimal, che ospita un Parco Naturale di rara bellezza, con particolari specie aviarie uniche al Mondo. Anche la città di Assuan merita almeno una fugace visita, è famosa per il Templi di Abu Simbel e di Phile, ma soprattutto per l'imponente diga completata nel 1971 ed il lago artificiale di Nassser. Nella penisola del Sinai, sempre sulle coste del Mar Rosso, troviamo l'incantevole Sharm el Sheikh, la principale località turistica d'Egitto. Da visitare la moderna Piazza Soho Square, che ospita i più importanti locali alla moda del paese ma anche svariate attività commerciali. l'attività preferita dai turisti che scelgono Sharm el Sheikh per le loro Vacanze, sono le incredibili "visite" dei fondali marini. Nella Baia di Na'Ama troviamo due importanti punti di immersione, denominati Far Gardens e Near Gardens. Si potranno ammirare variopinte barriere coralline e rarissime specie ittiche. Molto interessante anche il Parco Naturale di Ras Mohammed, con il suo meraviglioso abisso marino chiamato "l'Acqauario di Allah".



Iscriviti alla newsletter e riceverai suggerimenti per le tue vacanze e le nostre fantastiche offerte in anteprima!