Info e Prenotazioni: 0833 908260    Viste di Recente     Informazioni      

Case Vacanza Salento

Offerte Prenota Prima Salento

Villaggi

Vacanze alle Isole Canarie

Cosa vedere e cosa visitare alle Isole Canarie

Le Isole Canarie si trovano nell'omonimo arcipelago nell'Oceano Atlantico ad oltre mille km di distanza a sud dal territorio della Penisola Iberica ed appena 100 km dal punto più vicino della costa africana (Marocco); si compongono da sette importanti isole: Tenerife, Lanzarote, Gran Canaria, La Palma, Fuerteventura, El Hierro e la Gomera, tutte dal notevole interesse turistico. L'arcipelago era conosciuto sia dai Fenici che da i Cartaginesi, tanto che diversi storici sostengono che rappresenti la mitica Atlantide raccontata dal Platone nei celebri dialoghi tra Timeo e Crizia. Nel periodo medioevale avviene l'approdo del navigatore genovese Lanzarotto Malocello nell'Isola che successivamente prenderà il suo nome, ovvero Lanzarote. In quell'epoca il suo territorio era abitato dai Guanci, una popolazione di origine aborigena vissuta fino alle soglie del 1500, periodo in cui i Castiglionesi con diverse battaglie interne riuscirono a conquistare l'arcipelago. I Guanci erano un popolo pacifico dedito all'allevamento di pecore, cinghiali e capre e all'agricoltura, abitavano in costruzioni rurali realizzate in pietra e legno, ma con gli interni imbiancati. Dal 16 agosto del 1982 le Isole Canarie sono state riconosciute dal Governo Spagnolo come Comunità autonoma con una rappresentanza parlamentare di 15 congressisti e 13 senatori, inoltre adottano un regime fiscale ridotto che ha permesso di favorire lo sviluppo del settore turistico e ricettivo. La lingua ufficiale è lo spagnolo, la moneta utilizzata l'Euro, mentre il fuso orario è lo stesso di Madrid.


Il clima è di tipo oceanico, ma essendo non troppo vicine all'equatore le temperature risultano decisamente gradevoli durante tutto l'arco del anno con una media di circa 24°C. La stagione più calda è l'estate, mentre quella più fredda l'inverno (temperatura media superiore ai 20°C). Le precipitazioni sono maggiormente diffuse nei mesi che vanno da novembre a febbraio. Il periodo ideale per una Vacanza nelle Isole Canarie è in primavera e nei mesi di giugno e luglio. Tuttavia le temperature miti e gradevoli che si presentano anche nei mesi invernali permettono ai numerosi turisti di visitare l'arcipelago anche durante le festività natalizie, grazie a continue offerte e promozioni dei maggiori operatori turistici.


Da vedere la splendida città capoluogo di Santa Cruz de Tenerife (circa 220 mila residenti), che ospita il Parlamento locale, l'immenso Porto Turistico, l'Auditorium progettato dal Calatrava e le mastosi Torres de Santa Cruz, due edifici gemelli alti più di 120 metri. Risultano molto interessanti anche la suggestiva Chiesa de la Concepcion, la Cattedrale di San Cristobal, il Museo Naturale la Plaza de Espana e il grande Parque Garcia Sanabria. La spiaggia più rinomata è Las Teresitas, che presenta un mare cristallino ed una incantevole sabbia dorata. Ai turisti viene offerta la possibilità di godere di un relax unico all'ombra delle alte palme, nonché la spiaggia dispone di strutture dedicate agli appassionati di sport acquatici. Nelle vicinanze da visitare il Siam Park di Tenerife, inaugurato nel 2008, un moderno parco divertimenti acquatico che propone tra le tante attrazioni anche onde artificiali alte 3 metri e lo spettacolare scivolo denominato Tower of Power, lungo circa 150 metri e con un'inclinazione prossima ai 90°, che termina sulla spiaggia. Nell'Isola di Fuerteventura incontriamo lo splendido Parco delle dune a Corralejo, la celebre strada Avenida General Franco, meta obbligata per gli amanti dello shopping ed il grande Porto commerciale. Molto interessanti dal punto di vista turistico le città di Los Lobos, El Colitto e Puerto Rosario, caratterizzate da spiagge pulite che si affacciano sull'Oceano Atlantico dal suggestivo colore turchese. Da visitare la Playa de Garcey, l'ex capitale Betancuria, dal centro storico in stile coloniale e la famosa spiaggia nera in località Ajuy. Nell'Isola di Fuerteventura troviamo l'Aeroporto internazionale di El Matorrel  caratterizzato da numerosi collegamenti con le principali capitali europee e mondiali. Altra meta turistica imperdibile è l'Isola Gran Canaria, denominata anche il Continente in miniatura per la sua vasta varietà paesaggistica e naturale. Nell'Isola si trova la sabbia tipica del deserto del Sahara, ma anche affascinanti località esotiche come il Villaggio di pescatori di Arguineguin, piccolo borgo nella città di Mogàn. Nella zona meridionale dell'Isola incontriamo a Las Palmas la celebre spiaggia di Playa de Las Canteras dove ogni anno si svolge un divertente Carnevale. Tra i monumenti storici più importanti ricordiamo il Cenobio de Valeron, la Catedral de Santa Ana e la Cueva Pintada di Galdar.


Da non perdere una visita dell'Isola di La Gomera, che si trova nella zona più occidentale dell'arcipelago, ospita un incantevole Parco Naturale ed il pittoresco porticciolo turistico di San Sebastian per i collegamenti con le altre isole antistanti. Da notare che nella comunità locale è ancora diffuso il sibo gomero, un particolare linguaggio costituito esclusivamente da fischi dai suoni differenti, in passato utilizzato nelle conversazioni a distanza dei pastori. La città principale di La Gomera è San Sebastian che conta appena 6000 abitanti e costituisce un centro ancora lontano dal cosiddetto turismo di massa. Un'altra isola tutta da scoprire è quella di El Hierro (tradotto dallo spagnolo significa letteralmente il ferro), un tempo considerata il punto più estremo del Mondo Occidentale e denominata anche "l'isola del meridiano", per la sua particolare posizione geografica. Il numero dei residenti supera di poco le 10 mila unità, anche per questo gli amministratori locali puntano molto a rendere El Hierro la prima isola autosufficiente dal punto di vista energetico attraverso l'installazione di moderni impianti idroelettrici ed eolici. Da non perdere una visita all'Hotel Buenavista, considerato il più piccolo del Mondo e nella pittoresca cittadina di Valverde. Poco distante troviamo l'Isola di Lanzarote, considerata Riserva della Biosfera UNESCO. La principale attrazione è il Parco del Timanfaya dallo straordinario paesaggio vulcanico e le incantevoli grotte naturali di Jameos del Agua nel territorio comunale di Cueva de los Verdes. Da non perdere una visita nella città di Arrecife che ospita la rinomata Playa Blanca, una lunga spiaggia sabbiosa affacciata sul Oceano Atalntico. L'Isola di San Muguel de La Palma, invece si trova nella zona occidentale dell'arcipelago è molto conosciuta per la coltivazione di banane esportate in tutta Europa. Nell'Isola incontriamo il Monte Roque de los Muchachos (alto circa 2400 metri) ed il Parco de la Caldera de Taburiente. La città principale è Santa Cruz de La Palma (circa 17 mila residenti) che vanta interessanti monumenti artistici in stile barocco e rinascimentale, tra cui la suggestiva Chiesa di El Salvador del 1497, il Castello de Santa Catalina completato nel 1665 ed il Teatro De Marte dalle bizzarre colorazioni. Le Isole Canarie costituiscono una meta turistica veramente entusiasmante non solo per i suoi 1500 km di costa oceanica, ma anche per le zone desertiche e per i suoi paesaggi vulcanici unici al Mondo, come il Teide, nell'Isola di Tenerife, che con i suoi oltre 3700 metri è considerato il terzo vulcano più grande della Terra.



Dove andare in Vacanza?

Area

Agenzie Viaggi

Note Legali

Condizioni Generali
Privacy

Seguici su

Twitter
Facebook
Google +
YouTube
Pinterest
0833 626 053

 
CostedelSud.it 2012 - Agenzia Turistica Immobiliare - Viale Eroi d'Italia, 186 - 73056 Taurisano (Lecce) - Italia
 
P.IVA 03779570757 - REA: 261485 - Agenti Mediazione Lecce Albo nr 695 - Direzione Tecnica Agenzia Viaggi e Turismo nr 178