Vacanze a Capo Verde

Cosa vedere e cosa visitare a Capo Verde

Capo Verde rappresenta un piccolo Arcipelago di dieci Isole (tutte di origine vulcanica) nell’Oceano Atlantico, distante circa 500 km dalla Costa del Senegal, in Africa Occidentale. L’Arcipelago venne scoperto nel 1456 da esperti navigatori campani al servizio del Portogallo ed in breve tempo diventò un importante scalo per le navi in viaggio dall’America all’Europa, nonché per il triste commercio degli schiavi. Nel corso dei secoli è rimasto Colonia Portoghese fino al 5 luglio 1975, giorno in cui ottenne l’indipendenza e poco dopo l’ingresso nelle Nazioni Unite.
 
Il clima è tropicale, quindi decisamente caldo e secco tutto l’anno, con una temperatura media di oltre 25°C, tuttavia il periodo migliore per una Vacanza a Capo Verde è nei mesi compresi tra novembre e luglio. Il periodo delle piogge e dei temporali a carattere locale sono nei mesi da agosto ad ottobre.
 
La capitale è Praia (circa 128 mila residenti) che si trova nell’Isola di Santiago, la più estesa del Arcipelago. Il centro storico, denominato “mindelo” ha la caratteristica di trovarsi sul Plato, un altopiano che domina le zone periferiche e lo splendido mare. Da visitare la Piazza di Albuquerque con l’imponente Palazzo presidenziale, l’interessante Museo Etnografico ed il Monumento a Diego Gomes, l’esploratore portoghese che fondò il primissimo insediamento nella Capitale. Da notare che a Praia sono presenti diverse scuole tra cui l’unica Università dell’intero Stato intitolata a “Jean Piaget”(1896-1980), importante psicologo svizzero, la sede della Diocesi di Santiago di Capo Verde, un moderno Aeroporto e lo storico Porto turistico e mercantile.
 
Da vedere la splendida Isola di Sal, rinomata meta turistica preferita in particolare dagli appassionati di windsurf, diving e sub, in quanto si trova in una zona particolarmente ventosa e ricca di affascinanti fondali marini. In questa meravigliosa Isola si trovano le più belle distese sabbiose dell’intero Arcipelago, immancabile anche una breve visita a Pedro do Lume, un antico cratere quasi interamente ricoperto dalle acque dell’Oceano Atlantico.
 
Da non perdere la suggestiva Isola di Boavista, la più vicina in linea d’aria alle coste africane, che prevede due fantastiche spiagge attrezzate: Curralinho e la Praia de Veradinha. Per gli amanti del trekking, invece una tappa obbligatoria è l’Isola di Santo Antao, dove è possibile effettuare delle escursioni dei crateri di Cova e Le Ribais, Curiosità: Nell’Isola di Capo Verde è presente una notevole cultura musicale multietnica, anche per questo motivo durante l’anno si svolgono decine di eventi molto interessanti legati alla musica live di ogni parte del Mondo. I principali sono la Festa del Tabanka di Sao Tiago e Fogo (nei mesi di maggio e giugno), il Festival di Sal (a settembre) ed il Carnevale musicale nel “mindelo” di Praia (a febbraio).



Iscriviti alla newsletter e riceverai suggerimenti per le tue vacanze e le nostre fantastiche offerte in anteprima!