Regione Sardegna


Per secoli la Sardegna è stata attracco navale di molte civiltà e, proprio grazie a questa sua posizione strategica e al suo isolamento dal resto della penisola, ha sviluppato un patrimonio storico e culturale autonomo.


La Sardegna è un'isola caratterizzata da peculiarità etniche e linguistiche: pensate che il sardo non è un semplice dialetto ma una vera e propria lingua!
La curiosa forma della regione aveva portato i Greci a chiamarla Ichnusa, cioè "orma", da cui oggi deriva il nome della birra sarda!


Il suo territorio è prevalentemenete montuoso e collinare.
Grazie al suo clima e alla limpidezza del suo mare la Sardegna è diventata una meta estiva molto richiesta.


Tra le mete turistiche più gettonate troviamo infatti la Costa Smeralda, con le sue spiaggie famose in tutto il mondo


l'arcipelago della Maddalena composto da sette isole principali e altri isolotti minori, con la caratteristica sabbia rosa di Budelli..


..e le rocce dalle forme più strane!


Se in più volete alloggiare in hotel di lusso e godervi la vacanza, c'è l'imbarazzo della scelta tra Hotel Cala di Volpe, Hotel Romazzino e molti altri..


Il capoluogo di questa regione si trova nella parte meridionale, Cagliari.
Centro storico dell'isola fin dai tempi dei Romani, Cagliari ha ospitato nel corso della sua storia plurimillenaria numerosi popoli.
I Romani hanno lasciato meravigliosi monumenti come l'Anfiteatro, la Grotta della Vipera e la Villa di Tigello.


Da visitare anche il Castello, le Torri Pisane e l'ottocentesco bastione di Saint Remy.


La Sardegna è anche nota per le competizioni sportive, soprattutto in campo velico.
Porto Cervo infatti è tra le più importanti mete dello yachting.


Se avete tempo fatevi un giro nell'antica città catalana di Alghero, caratterizzata dalle sue alte mura spagnole e un lungomare panoramico.


Nell'isola di Caprera c'è la famosa Casa Bianca dove sono sepolte le spoglie di Giuseppe Garibaldi, eroe dei due mondi!


Come non parlare della cucina sarda, tutta da assaporare..
A cominciare dal pane Carasau o Gutiau, se cosparso d'olio, salato e scaldato al forno.
Il formaggio sardo per eccellenza è il Pecorino, fatto con latte di pecora fresco.


Il protagonista incontrastato dei secondi piatti è il Purceddu, ovvero il buonissimo maialino da latte, prima cotto allo spiedo e poi servito su vassoi di legno o di sughero.


Tra i vini rossi si annovera il Cannonau, mentre tra i liquori il Mirto e il Filu 'e ferru.


Info Sardegna

Guida Italia


Mappa Sardegna


Hotel, Appartamenti, Ville e Villaggi in Sardegna


 



Iscriviti alla nostra newsletter e riceverai suggerimenti per le tue vacanze e le nostre fantastiche offerte in anteprima!