Cartina del Salento

Cartina e mappa del Salento per scoprire itinerari unici e nascosti. Come raggiungere il Salento? l'itinerario migliore? in questa pagina trovi informazioni utili per organizzare le tue vacanze in Puglia e raggiungere con facilità la casa vacanza affittata per l'estate nel Salento.


Cartina del Salento, Provincia di Lecce

Clicca per Stampare | Clicca qui per la Cartina del Salento in PDF

cartina salento

Le più belle località del Salento

Torre San Giovanni
179 alloggi
Torre Suda
96 alloggi
Torre Pali
92 alloggi
Pescoluse
79 alloggi
Santa Maria di Leuca
72 alloggi
Capilungo
67 alloggi
Torre Vado
63 alloggi
Lido Marini
43 alloggi

 

Le Cartine della Puglia

Come arrivare in Salento: trasporti provincia Lecce

Raggiungere il Salento in Auto

Autostrada A-14 prendere l'uscita Bari Nord e proseguire per la superstrada Brindisi-Lecce fino ad arrivare al capoluogo. AUTOSTRADA Autostrada A16 - Uscita Bari Nord STRADE STATALI da Bari: Superstrada Brindisi-Lecce; da Lecce: uscita tangenziale in direzione Otranto o Gallipoli. Da Lecce in poi ci sono le indicazioni per raggiungere le località di riferimento Gallipoli, Maglie, Otranto, Tricase, S.M. di Leuca. Per chi proviene da Taranto conviene in ogni caso raggiungere Brindisi e da lì scendere per Lecce perché la strada è più scorrevole.


Raggiungere il Salento in Treno

Arrivati alla stazione di Lecce, visitare le informazioni e gli orari SALENTO in Treno e Bus: Telefoni 0832.22.84.41 - 0832.35.94.34 sito delle Ferrovie Sud-Est www.fseonline.it Numero verde 800 079090 TRENITALIA www.trenitalia.com Informazioni telefoniche con operatore n° 848 888088


Arrivare nel Salento in Aereo

L' Aeroporto Brindisi dista circa 50 km da Lecce. www.sitabus.it - collegamento aeroporto AEROPORTI PUGLIA - SEAP S.P.A. Informazioni tel. 080.583.52.00

Case in Primo Piano


 

Cartina e Guida del Salento

Qual è la prima cosa di cui ci si munisce una volta arrivati in un nuovo luogo? Una mappa, vero? Per questo abbiamo pensato che potesse essere d’aiuto per tutti i nostri turisti una cartina e mappa del Salento per scoprire itinerari unici e nascosti, ma anche solo per riscoprire il piacere di andare oltre le diavolerie digitali come i Tom Tom. Girovagare per il territorio attraversando i paesini dell’entroterra o seguendo le curve naturali e dolci delle litoranee, è uno dei passaggi più belli della vacanza e, ve lo assicuriamo, sarà la base per la costruzione dei ricordi di un momento intenso e unico.

Ma come è possibile raggiungere il Salento? Qual è l’itinerario consigliato?

AEREO

Da diversi anni, ormai, il Salento è collegato in modo impeccabile con il resto d’Italia, ma anche un turista che proviene da un paese che non è il nostro non ha alcun problema a raggiungerlo grazie a compagnie low cost e non, che volano direttamente su Brindisi (distanza da Lecce circa 40 km ) e Bari (distanza da Lecce circa 150 km). Tra queste Alitalia, AirOne, Ryanair, Lufthansa, Meridiana, EuroFly, Virgin Express, Helvetic: per ognuna di queste compagnie basta connettersi direttamente sul sito di riferimento per scoprire offerte dedicate in base al periodo e relativi costi. Uno dei consigli che vi diamo è quello di prenotare per tempo e, possibilmente, in anticipo il vostro volo, qualora decidiate di raggiungere il Salento in aereo, in modo da potervi garantire il miglior prezzo. Sul sito degli aeroporti di Puglia potrete acquisire qualsiasi altra informazione di cui potreste aver bisogno.

TRENO

I collegamenti ferroviari in estate si intensificano. Alle ordinarie corse dei treni che partono dalle maggiori città italiane e europee, si affiancano treni ad alta velocità in partenza soprattutto da Roma, che raggiungono la stazione di Lecce centrale senza alcun cambio. Sul sito di Trenitalia potrete visionare tutte le offerte disponibili in base al periodo e le tariffe standard. Una volta in Salento, ancora, volendo usufruire dei treni per gli spostamenti, le Ferrovie Sud-est collegano quasi 130 comuni della Puglia tra loro, con percorsi che si snodano tra le campagne dell’entroterra. Un mezzo più poetico e senza dubbio efficiente, dopo gli ultimi interventi e potenziamenti della rete, da utilizzare per scoprire la bellezza delle cittadine locali.

AUTO

Nonostante non sia propriamente il mezzo più comodo, l’automobile resta tra le scelte privilegiate dei turisti che vogliano godere dell’autonomia e indipendenza della propria auto per scoprire il Salento. Il sistema autostradale italiano consente di intraprendere un viaggio sì lungo, ma in fin dei conti anche piuttosto agevole, a meno che non preventiviate di mettervi in viaggio nei periodi di punta e di maggior traffico. Le principali autostrade che conducono a Lecce sono la A14, la Bologna-Taranto e l’A16, detta Dei due mari, che collega Mar Tirreno e mar Adriatico, mettendo in comunicazione la Campania e la Puglia. Una volta a Bari, dove termina l’autostrada, un sistema di superstrade porterà sino a Lecce, città da cui si potrà facilmente raggiungere ogni altro centro cittadino.

BUS

Da qualche anno ormai è attivo un servizio denominato Salento in bus, che permette di rispondere e soddisfare la domanda di mobilità turistica che nell’arco della stagione estiva si incrementa raggiungendo picchi altissimi. Il servizio, attivo dal 1 giugno sino al 30 settembre compreso, permette di raggiungere con facilità e comodità le più importanti località salentine, da Otranto a Gallipoli, Santa Maria di Leuca e Porto Cesareo, Torre dell’Orso, Santa Cesarea Terme. Nove linee principali, integrate con altre 18 che garantiscono anche coincidenze con i collegamenti per gli aeroporti di Brindisi, Bari e con i comuni della Valle d’Itria.

L'estate è alle porte e non sai dove trascorrere le vacanze 2017? Noi di Coste del Sud ti portiamo in Puglia!


Se il buongiorno si vede dal mattino, una buona vacanza si vede dal... viaggio! E andare in vacanza in Salento è un'esperienza meravigliosa già a cominciare dal tragitto. Sia che tu parta dal nord Italia o da una regione più centrale, attraversare l'Italia in auto è un vero spettacolo! La litoranea A14 percorre l'Italia fino a Leuca e il mar Adriatico, alla vostra sinistra, ti accompagnerà lungo tutto il viaggio. Giunto a Bari rimani sulla litoranea SS16 fino a Brindisi e poi prosegui in direzione Gallipoli. Ora continua sulla statale 274, esci a Salve e prendi l'SP339 che conduce direttamente alle cosiddette Maldive del Salento. La particolare denominazione di questo luogo si deve alle sue acque cristalline di un turchese vivo e la sabbia bianchissima!

Il periodo consigliato è luglio: il clima è caldo e leggermente ventilato, con una temperatura media di 25 gradi e umidità ridotta (fonte: ilmeteo.it). A luglio le spiagge sono ancora vivibili, l'acqua è limpidissima e sarete salvi dallo stress dovuto agli affollamenti del più caotico agosto.

Per alloggiare, noi di Coste del Sud, vi proponiamo la nostra selezione di case vacanza in Salento. Le nostre case, curate tutto l'anno, garantiscono il massimo comfort a prezzi ragionevoli.

: splendido monolocale ornato in pietra con vista mare. Distanza dalle Maldive del Salento: 300 m. Posti letto: max 4.

Codice 196 : casa vacanza con veranda e barbecue a pochi passi dal lido. Distanza Maldive del Salento: 150 m. Posti letto: max 7.



Codice 563 : appartamento bungalow in centro a Pescoluse vicinissimo alla spiaggia. Distanza Maldive del Salento: 50m. Posti letto: max 4.




Iscriviti alla newsletter e riceverai suggerimenti per le tue vacanze e le nostre fantastiche offerte in anteprima!